TAURUS Plus

Dati tecnici:

Apertura alare:2150 mm.
Lunghezza:1400 mm.           
Peso:6800g.                                           Motore: Supertigre G90 di 15cc.
Radio: Futaba   FF9
Carico alare: circa 115 gr/dmq

 

 

 

Questo modello si pu considerare un modello "multiruolo". O meglio l'ho trasformato in modello multiruolo. Infatti, non solo dotato di luci di navigazione e stroboscopiche ma in grado di trainare alianti, di portare striscioni che hanno aperto e chiuso manifestazioni aeromodellistiche, di emettere una striscia di fumo che nel cielo limpido veramente piacevole e realistico a vedersi.

 

 

 

         

 Realizzato su scatola di montaggio della Scorpio

 

 

Il modello della vecchia serie, vale a dire tutto in struttura lignea. Posso dire che uno dei modelli che mi ha dato le maggiori soddisfazioni. E' un eccellente volatore e ti consente atterraggi molto dolci anche perch coadiuvato da efficienti flaps che possono trasformarsi in freni aerodinamici e consentirti atterraggi a bassissime velocit. Il modello stato pensato come multiruolo. Vale a dire: un trainatore di alianti (non di grandi dimensioni), un trainatore di striscioni, in grado di fare fumo iniettando del liquido apposito nello scarico del motore, ha luci stroboscopiche e lancia un paracadutista.

Essendo un volatile multiruolo ed avendo a bordo tutte le attrezzature per svolgere le funzioni che ho descritto (doppio serbatoio e pompa per il fumo, elettronica per le luci strobo, luci di posizione, gancio di traino, servi, batterie ecc. ecc.) ne deriva che il carico alare abbastanza consistente. Ciononostante, il modello si comporta egregiamente in tutte le fasi del volo. Compresa quella dell'atterraggio che - come si sa - una delle pi critiche.

Recentemente, volando in coppia con un altro Taurus, nelle evoluzioni non mi ero reso conto di aver esaurito tutto il carburante. Cos alla conseguente piantata, ho cercato di fare un atterraggio di fortuna. Purtroppo un albero troppo vicino ha interrotto la planata con conseguente successivo schianto. Dato il peso per tutti i servizi che ha a bordo, il volatile si spaccato in maniera piuttosto seria (v. foto).

Nonostante i danni, sono riuscito a ricostruirlo in maniera accettabile ed attualmente vola con grande soddisfazione mia e di coloro che assistono alle sue prestazioni.

 

Flotta di TAURUS per i voli in gruppo